1980

7.5
HD
La ragazza di Nashville

Nel 1945, la tredicenne Loretta Webb è una degli otto figli di Ted Webb, un minatore di carbone di Van Lear che alleva una famiglia con sua moglie nel mezzo della macabra povertà di Butcher Hollow, Kentucky (pronunciata dalla gente del posto come “Butcher Holler”).
Nel 1948, all’età di 15 anni, Loretta sposa la ventiduenne Oliver “Mooney” (alias Doo, abbreviazione di Doolittle) Lynn, diventando madre di quattro figli all’età di 19 anni. La famiglia si trasferisce nel nord dello Stato di Washington, dove Doo lavora nel settore forestale e Loretta canta occasionalmente nei locali locali nei fine settimana. Dopo qualche tempo, Loretta fa un’apparizione occasionale alla radio locale.

7.5 /1
5.7
HD
Laguna blu

Due adolescenti, naufraghi su un’isoletta deserta del Pacifico, affrontano i misteri dell’amore e del sesso senza la guida degli adulti. Assecondata la voce del desiderio, dopo nove mesi nasce un bambino. Da un best seller (1903) di Henry De Vere Stacpoole, già portato sullo schermo in Inghilterra nel 1949 con Incantesimo nei Mari del Sud. Kleiser, regista buono a poco e capace di tutto, ne ha cavato uno sciropposo fotoromanzo sentimentale, tutto imperniato sull’attesa: quando fornicheranno? Bella fotografia di Nestor Almendros. Seguito da Ritorno alla laguna blu.AUTORE LETTERARIO: Henry De Vere Stacpoole
Fonte trama

 

5.7 /1