1966

6.9
HD
Funerale a Berlino

L’agente segreto britannico Harry Palmer viene inviato a Berlino dal suo superiore colonnello Ross per organizzare la defezione del colonnello Stok, un importante agente dell’intelligence sovietica. Palmer è scettico ma si collega a Johnny Vulkan, un vecchio amico tedesco ed ex criminale associato, che ora gestisce la stazione di Berlino per i servizi segreti britannici.

6.9 /1
7.7
HD
La caccia (1966)

José, Paco e Luis, tre uomini di mezza età, falangisti veterani , si riuniscono in un villaggio provinciale di Castiglia , passando una calda giornata estiva bevendo, ricordando e dando la caccia ai conigli. José istiga la caccia. È in debito a causa di un imminente divorzio e vive oltre i suoi mezzi con una donna più giovane. Il suo obiettivo principale alla riunione è quello di ottenere un prestito da Paco, un astuto uomo d’affari, anche infelicemente innamorato e in cerca di donne più giovani. Paco porta con sé Luis, ora impiegato nella sua fabbrica. Luis è un individuo debole e abbandonato, un alcolizzato dedito al vino, alle donne e alla fantascienza piuttosto che alla convivialità sociale o al cameratismo maschile. Un quarto membro del gruppo, Enrique, un parente adolescente di Paco arriva per il brivido della caccia al coniglio.

7.7 /1
6.4
HD
Agli ordini del Fuhrer e al servizio di Sua Maestà

Arrestato in patria, ma ben presto uscito di galera approfittando dello scoppio della guerra, Eddie Chapman, scassinatore londinese, offre i suoi servizi prima allo spionaggio tedesco, poi a quello britannico. Si barcamena così per tutto il conflitto; poi, nell’imminenza della vittoria, porta un contributo decisivo ai successi inglesi, guadagnandosi una riabilitazione concessa con malcelato imbarazzo.L’ambiguità intrigante del protagonista è appena accennata; per il resto il film segue coscienziosamente le regole del genere, puntando tutto su un intreccio avvincente e su ritmi elevati, limitando all’osso la definizione dei personaggi. Fonte Trama

6.4 /1
7.6
HD
Come rubare un milione di dollari e vivere felici

Nicole è l’affascinante figlia di un eccentrico collezionista d’arte e abilissimo falsario. Costui ha prestato a un museo di Parigi una Venere del Cellini, che Nicole sospetta essere falsa. Allarmata dall’annuncio di una perizia, la fanciulla chiede aiuto a quello che crede essere un ladro e che invece è, in realtà, un detective specializzato in falsi d’arte.. Fonte Trama

7.6 /1